Seleziona una pagina
Fermento e i suoi produttori: Zanasi

Fermento e i suoi produttori: Zanasi

I terreni che costituiscono l’Azienda, sono situati nelle zone Modenesi di pianura ma soprattutto in quelle collinari del Lambrusco Grasparossa di Castelvetro. Tra gli altri vitigni coltivati sono presenti anche il Lambrusco di Sorbara, il Pignoletto, il Trebbiano di Castelvetro e il Prosecco locale: tutte uve direttamente coltivate dall’Azienda. Vinificando le uve direttamente, secondo tradizione e con il controllo costante di tutto il ciclo vitivinicolo, dalla cura dei filari fino all’imbottigliamento, si possono ottenere i vini di grande pulizia e qualità. La cantina è stata dotata di impianti tecnologicamente molto avanzati per la lavorazione dei vini frizzanti, con l’utilizzo della macerazione a freddo, per avere un’estrazione migliore di tutte le componenti gustative e olfattive dell’uva. La famiglia Zanasi garantisce e vuole portare avanti la tradizione nella produzione di uno dei vini italiani più conosciuti al mondo, troppo spesso tenuto in poca considerazione proprio nel nostro paese.

Clicca QUI per iscriverti a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!

Fermento e i suoi produttori: Tenuta Amadio

Fermento e i suoi produttori: Tenuta Amadio

I colli Asolani sono un complesso sistema collinare, residuo degli antichi ghiacciai, lambito dalle rive del fiume Piave e del Musone, ai piedi del massiccio del Grappa. In questi colli dal suolo marnoso-argilloso, con un’altezza che varia tra gli 80 e i 150 metri e un clima temperato e dolce, nasce l’Asolo Prosecco DOCG.
Le caratteristiche del suolo sono ideali per la coltivazione delle uve Glera.
Tenuta Amadio coltiva con cura i propri vigneti, praticando un’agricoltura sostenibile e rispettando la pianta e le sue caratteristiche produttive. La raccolta delle uve viene effettuata rigorosamente a mano, selezionando scrupolosamente i grappoli migliori e perfettamente sani e maturi.
La spremitura dell’uva, la pressatura in assenza di aria a basse temperature, la fermentazione in botti d’acciaio a temperatura controllata e la presa di spuma lunga e curata regalano freschezza ed armonia al prodotto.
Tenuta Amadio nasce dalla passione e dalla volontà di Simone e Silvia, nuova generazione della famiglia Rech, che hanno voluto recuperare la vocazione vitivinicola del territorio e ripopolare di vigneti la proprietà sita a Castelli di Monfumo, dove già sul finire dell’800 si era insediato il famoso avo Amadio.
Il vino che ne nasce è un prosecco unico con tutta la qualità del marchio garantito “Asolo DOCG Prosecco Superiore“, risultato di una filiera di produzione caratterizzata da avanguardia tecnologica, rigorosi controlli e lavorazione manuale delle uve.
La proprietà si sviluppa in diversi possedimenti: il Vigneto del Biss, il Vigneto del Longon e il Vigneto Era Grande che grazie alle loro specificità offrono uve diverse per sapore e caratteristiche, che si sposano tra loro alla perfezione per conferire ai vini sapori e profumi unici nel genere.

Clicca QUI per iscriverti a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!

Fermento e i suoi produttori: Podere Marella

Fermento e i suoi produttori: Podere Marella

Podere Marella è una azienda vitivinicola che tra le prime in Italia ha osservato i requisiti dell’agricoltura biologica. Fondata da Fiammetta Inga nel 1974, la tenuta è oggi gestita dal figlio Cosimo Bisiach che dalla madre ha ereditato la passione per il vino e il grande amore per la terra. Immerso in una macchia di querce secolari e circondato da campi coltivati, siepi e canneti, il podere produce vini bianchi e rossi Umbria IGT e Colli del Trasimeno DOC. I criteri di coltivazione strettamente biologici e il rispetto per la fauna e per la vegetazione spontanea locale hanno permesso di mantenere pressoché inalterata una delle più belle oasi naturalistiche della regione. La tenuta è situata al confine tra Toscana e Umbria e comprende 8 ettari vitati all’interno della DOC Colli del Trasimeno, che include parte del territorio amministrativo dei Comuni di Castiglione del Lago, Città della Pieve, Corciano, Magione, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Perugia, Piegaro, e Tuoro sul Trasimeno.

Clicca QUI per iscriverti a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!

Fermento e i suoi produttori: Renato Corino

Fermento e i suoi produttori: Renato Corino

Dopo l’esperienza maturata nell’azienda del padre, Giovanni, insieme al fratello Giuliano, ha deciso nel 2005 di lavorare da solo creando un nuovo nucleo aziendale. L’azienda è situata nel cuore del vigneto Arborina a La Morra e quindi è naturale che sia il Barolo, anzi i Barolo, la bandiera di questa azienda. Renato e suo figlio Stefano con grande tenacia e passione coltivano i 7 ettari della loro azienda e seguono ogni fase del processo produttivo. Lo stile che hanno scelto è quello di sintetizzare la tradizione e la modernità in vini dal grande carattere e dalla grande concentrazione. Oltre al Nebbiolo dal quale produco i Barolo ed il Langhe Nebbiolo, in azienda si coltivano Barbera e Dolcetto. Tra le cru di barolo oltre ad Arborina la famiglia Corino può vantare Rocche dell’Annunziata oltre al Vecchie Vigne prodotto con ceppi di oltre 50 anni di età in zona Rocche

Clicca QUI per accedere a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!

Fermento e i suoi produttori: Antonutti

Fermento e i suoi produttori: Antonutti

Fondata nel 1921 la Casa Vinicola Antonutti è curata oggi, dopo tre generazioni, da tutta la famiglia: Adriana e Lino e i figli Caterina, Riccardo e Nicola. La conduzione è affidata a Adriana che si occupa di comunicazione e relazioni con il pubblico e al marito Lino che si dedica alla cura delle vigne e della cantina.
Dalla metà degli anni 90 la Cantina si arricchisce con i vigneti di proprietà in Barbeano, nella pianura
spilimberghese delle Grave del Friuli, (terreni di origine alluvionale e sassosi) e più tardi acquisisce una decina di ettari in Clauiano, uno dei borghi d’italia più belli, vigneti in cui si coltivano uve rosse in terreni di medio impasto argilloso con qualche venatura ghiaiosa.
Il sistema di allevamento è quasi tutto a Guyot con una densità di 4500 ceppi per ettaro per limitare la produzione di ogni singola vite a favore della qualità dei vini.

Clicca QUI per iscriverti a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!

Fermento e i suoi produttori: La Chiara

Fermento e i suoi produttori: La Chiara

L’azienda è condotta con grande competenza ed efficienza dalla famiglia Bergaglio, uno dei nomi storici del territorio del Gavi. La cantina è situata in una piccola frazione posta a pochi chilometri dal comune di Gavi. Roberto, Silvana ed i figli hanno impostato l’attività portando avanti la tradizione di questo vino, attorno alla quale verte tutta la produzione di La Chiara. Ad oggi essa produce circa 90.000 bottiglie di Gavi in varie versioni. Gavi è il nome fortunato di un piccolo comune sugli Appennini della provincia di Alessandria, con il quale è riconosciuto un vino bianco prodotto già nei primi anni del XX secolo in diversi comuni della zona, da Serravalle Scrivia a Capriata d’Orba, da Carrosio a Novi Ligure, da Gavi a Tassarolo. Divenne DOC nel 1974 con la denominazione Gavi o Cortese di Gavi e successivamente è diventata una delle primissime DOCG per un vino bianco.

Clicca QUI per iscriverti a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!

Fermento: una location d’eccezione!

Fermento: una location d’eccezione!

FERMENTO ti aspetta in un contesto d’eccezione! A fare da cornice a questo appuntamento saranno, infatti, i Chiostri di San Barnaba, suggestiva location nel cuore di Milano, a pochi minuti da Piazza Duomo. I Chiostri di San Barnaba sono ospitati in un’ex struttura conventuale che risale al XV secolo. Questo convento rinascimentale, con chiostri e giardini senza tempo, immergerà i partecipanti di FERMENTO Milano nell’atmosfera perfetta per godersi al meglio la manifestazione enoica. Si tratta di un affascinante e caratteristico angolo della città, che coniuga in maniera perfetta modernità e tradizione grazie ad ampi spazi interni ed esterni, e che verrà trasformato – per un giorno – in un eden dedicato al mondo enoico. Sotto gli ampi porticati, tra i faggi piangenti con le loro fronde rigogliose e lungo i loggiati del 1400 dove si snodano i saloni affrescati… troveranno spazio tutti i corner dedicati ai tanti produttori vitivinicoli che saranno presenti all’evento.

Clicca QUI per iscriverti a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!

Fermento e i suoi produttori: Dante Rivetti

Fermento e i suoi produttori: Dante Rivetti

Dalla metà degli anni ’70, Dante Rivetti nipote del capostipite Pinin, si prende cura dell’azienda.
La passione per la viticoltura e l’orgoglio di Dante, hanno contribuito all’ampliamento dell’azienda agricola che dagli anni ’90 ad oggi ha raggiunto un’estensione vitata di 50 ettari.
Oggi il figlio maggiore Ivan si prende cura della cantina. L’azienda agricola è da sempre attenta all’ambiente e recentemente ha installato un impianto fotovoltaico che permette di risparmiare emissioni fino a 200.000 Kg di CO2 annui. Contribuisce anche al risparmio energetico la costruzione dei locali parzialmente interrati ed in parte costituiti da coperture coibentate dove la temperatura rimane costante durante tutto l’arco dell’anno senza bisogno di sistemi di climatizzazione
Inoltre i materiali utilizzati nel vigneto sono scelti rispettando la natura. Stessa attenzione è data alla sanità della terra, fattore principale che influenza la qualità dei vini prodotti, infatti da qualche anno non vengono più distribuiti diserbanti chimici.

Clicca QUI per iscriverti a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!