Fermento e i suoi produttori: Rotari – Gruppo Mezzacorona

Fermento e i suoi produttori: Rotari – Gruppo Mezzacorona

Rotari è un Trentodoc, un metodo classico dai lunghi affinamenti sui lieviti, con un perlage finissimo e persistente e una grande complessità organolettica. Lo stile di Rotari è inconfondibile: sono spumanti intensi e fragranti, eleganti e raffinati, con aromi di crosta di pane e mela golden, ottimi compagni per la cucina italiana e internazionale.

La Cantina, di moderna concezione e armonicamente inserita nel territorio circostante, è stata realizzata nel rispetto dell’ambiente. Il suo suggestivo tetto “a onda” riprende il susseguirsi dei vigneti coltivati a pergola trentina, tipico dell’ambiente che la ospita.  Chiamata “Cittadella del Vino”, nasce da un progetto di riqualificazione ambientale che, passando per un lavoro di bonifica, ha portato alla valorizzazione di un’importante area della Piana Rotaliana. Un’opera di architettura contemporanea, inserita tra i vigneti, dove vengono utilizzate le più moderne tecnologie e soluzioni di sostenibilità ambientale.

È la Nosio S.p.a., società controllata del Gruppo Mezzacorona, a seguire la produzione di questi spumanti e direttamente o attraverso le sue controllate estere, gestisce la fase di commercializzazione dei prodotti del Gruppo Mezzacorona in oltre 60 Paesi del mondo!

Scopri la nuova edizione di Fermento Milano! Venerdì 12 Ottobre 2018

Fermento e i suoi produttori: D’Alfonso del Sordo

Fermento e i suoi produttori: D’Alfonso del Sordo

La tradizione vitivinicola della famiglia D’Alfonso del Sordo risale al 1800, quando alcuni membri della famiglia appassionati agricoltori, diedero inizio alla coltivazione della vite nelle tenute di famiglia situate nell’agro di San Severo. L’Azienda, di primaria importanza nella salvaguardia della tradizione enologica pugliese, ha stretto dal 2001 un intensa collaborazione con la facoltà di agraria dell’università di Foggia, con la quale ha predisposto diversi progetti di ricerca, tra i quali uno coordinato dal prof. Luigi Moio,  finalizzato alla valorizzazione dell’uva di troia, vitigno storico dalle elevate potenzialità, presente nell’areale vitivinicolo dauno.

Gli altri vitigni coltivati dall’Azienda sono : bombino bianco, chardonnay, cabernet sauvignon e merlot.

Venite a Fermento!

Fermento ed i suoi produttori: Musita

Fermento ed i suoi produttori: Musita

In una delle zone più vocate della Sicilia occidentale, su quel colle che gli arabi chiamarono Musita, nacquero le speranze di cinque generazioni e la storia di una famiglia. Oggi la famiglia Ardagna ha realizzato quell’antico sogno, acquisendo e portando a nuova vita quella vecchia cantina, coltivando circa 50 ettari di vigneto, in parte ancora sui pendii della Musita, con tecniche nuove ma con la passione di una volta.

Sui territori collinari di Salemi ad un’altitudine che arriva fino a 500 mt. s.l.m., vengono prodotte diverse varietà come il Catarratto, il Grillo, lo Chardonnay, il Cabernet Sauvignon, il Syrah e il Nero d’Avola.

Vieni a degustarli a Fermento Milano!

Fermento ed i suoi produttori: La Morandina

Fermento ed i suoi produttori: La Morandina

Giulio e suo fratello Paolo, dal 1988 hanno guardato alla terra dei Morandini con occhio nuovo: il legame con la famiglia ha dato vita nella zona di Castiglione Tinella (CN) a “La Morandina”, ed il loro lavoro si è concentrato sempre di più sul vigneto, espressione di un territorio ricco di tufo e calcare che, come in poche altre zone, sa conferire  ai grappoli dorati del moscato profumi ed aromi di grande eleganza e raffinatezza.

Nella loro cantina si fondono due anime: la tradizione delle piccole botti di legno, il cui profumo riporta alla mente storie antiche , raccontate a lume di candela e riflesse dal rosso dei mattoni delle pareti, e la tecnologia usata per la produzione del Moscato, nelle moderne vasche in inox, strumento per conservare i profumi e gli aromi.

L’Azienda coltiva altri vitigni: Nebbiolo da Barbaresco nel comune di Neive e Barbera nel comune di Montegrosso D’Asti.

Vi aspettano a Fermento!

 

Fermento e i suoi produttori: Cobue

Fermento e i suoi produttori: Cobue

Adibita sin dagli inizi del XIX secolo quale azienda agricola di lunga tradizione, Cobue, con sede nel pittoresco paesaggio delle Colline Moreniche del Garda, è acquistata nel 1971 dalla famiglia Gettuli. Grande professionalità ed esperienza pluriennale, passione autentica alimentata dall’amore per la terra, sono gli unici elementi che la filosofia sposata dall’Azienda aggiunge ai frutti della propria tenuta, valori e pensieri a garanzia di un prodotto di elevata qualità che non cede ai lusinghieri compromessi del mercato. Un prodotto “Sincero”.

Tra i vitigni coltivati dall’Azienda: Trebbiano di Lugana, Chardonnay, Marzemino, Groppello Gentile.

Iscriviti a Fermento

Fermento e i suoi produttori: Lefiole

Fermento e i suoi produttori: Lefiole

L’azienda Lefiole, il cui nome si deve a un’espressione affettuosa che nella lingua oltrepadana indica “le ragazze”, si trova a Montalto Pavese, uno dei crus più importanti dell’Oltrepò. Di proprietà della famiglia di Elisa e Silvia Piaggi (“le Fiole”), l’azienda è nata con l’intento di dare nuovo corso a quella che per anni era stata l’attività del nonno e del padre: coltivare le vigne e conferire poi le uve alle cantine sociali della zona. Le due sorelle, con l’aiuto dell’enologo Guido Beltrami, hanno, quindi, creato due vini, partendo dalle stesse uve che il padre continua, tutt’ora, a coltivare e raccogliere, stagione dopo stagione, nei 12 ettari di proprietà, coniugando l’esperienza del passato con le tecniche produttive moderne per ottenere dei vini che rispecchiassero al meglio le caratteristiche del territorio e la personalità della famiglia. Si tratta di un Pinot Grigio e un Pinot Nero, Elivià e Alené, i cui nomi nascono dalla fusione di quelli di Elisa e Silvia e dei loro genitori, Angela ed Enzo. Per Lefiole il vino è identità e condivisione. I vigneti di proprietà si trovano a circa 400 metri di altitudine; qui, tanto le correnti calde quanto quelle fresche provenienti dall’Appennino, permettono all’uva una maturazione bilanciata in grado di raggiungere elevati profili aromatici.

Iscriviti a Fermento!

Fermento Milano: è aperta la prevendita dei Biglietti!

Fermento Milano: è aperta la prevendita dei Biglietti!

Prenota il tuo ingresso per la seconda edizione di Fermento Milano! Ti aspetta una selezione di 101 vini in degustazione.

Come si accede all’evento? Se sei un visitatore, puoi acquistare il tuo biglietto sul sito www.fermentomilano.it

Se sei un operatore media o un professionista della comunicazione puoi accreditarti gratuitamente scrivendo una mail a info@fermentomilano.it

Ti aspettiamo! Scopri la seconda edizione di Fermento Milano

 

Fermento e i suoi produttori: Erste+Neue

Fermento e i suoi produttori: Erste+Neue

Da più di un secolo, Erste+Neue è un pezzo inscindibile della storia enologica dell’Alto Adige. Nata nel 1986 dalla fusione della “Erste Kellerei” (la “prima” cantina sociale di Caldaro, fondata nel 1900) e della “Neue Kellerei” (la “nuova” cantina sociale fondata nel 1925), nel 2016 ha compiuto una scelta coraggiosa e lungimirante confluendo nella Cantina Kaltern, ma mantenendo il marchio di Erste+Neue in considerazione dell’immutata fama di qualità e tradizione di cui gode tuttora nel mondo del vino.

Con un’esperienza di varie generazioni, e uno spirito innovativo che la caratterizza da sempre, oggi la cantina Erste+Neue vinifica dieci vitigni tipici altoatesini, e l’ambizione dichiarata dell’enologo è di fare di ciascun vino un’opera unica e originale da scoprire e apprezzare, dando risalto alla tipicità del vitigno, e al tempo stesso facendo emergere le peculiarità dei vigneti d’origine delle uve. Da questa magica alchimia scaturiscono dei vini armonici, di grande eleganza e di una varietà aromatica entusiasmante. È così che la cantina produce, in due linee qualitative, vini bianchi ricchi di carattere, vini rossi orgogliosamente tipici, e un vino passito da dessert.

Iscriviti a Fermento!

Fermento e i suoi produttori: Franco Conterno

Fermento e i suoi produttori: Franco Conterno

Da decenni, nel cuore delle Langhe, la famiglia Conterno coltiva 28 ettari di vigneti, prevalentemente di uve Nebbiolo.

Grazie alla natura del terreno, allo straordinario microclima e al duro lavoro, Franco Conterno produce vini dalle caratteristiche organolettiche uniche e preziose, tra cui  diversi raffinati Barolo.

“Dedichiamo ai nostri vini cure infinite che permettono agli amanti dei grandi e nobili vini piemontesi di gustare un prodotto di assoluta qualità”, questa è la filosofia di Franco Conterno.

Venite a conoscerla a Fermento!

Fermento e i suoi produttori: Villa Pinciana

Fermento e i suoi produttori: Villa Pinciana

…E poi mettete: la Maremma, 100 mt sul livello del mare, una tenuta di 54 ettari, 7 vitigni ed ecco che Ilaria e Massimo creano  con l’enologo Paolo Caciorgna e dell’agronomo Edoardo Pastorelli i vini Villa Pinciana.

La  vigna è in gran parte autoctona (Sangiovese, Pugnitello e Vermentino), ma accompagnata anche da vitigni francesi quali il Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Petit Verdot e Syrah .

La realizzazione recente della cantina, con una barricaia e sale di affinamento interrate nella collina, ha potuto avvalersi di tecnologie rispettose delle uve. Proprio da questa cantina esce oggi una produzione limitata nella quantità ma di particolare qualità.

E il risultato… lo trovate a Fermento!