Fermento Milano: i vini speciali

Fermento Milano: i vini speciali

Segnate in agenda questi due orari! Alle ore 16.00 e alle ore 19.00 verranno stappate Bottiglie uniche e d’eccezione, tesori preziosi e nascosti che i nostri Produttori custodiscono in cantina per le occasioni più esclusive e straordinarie…
Ore 16.00: Conterno, Le Mojole, Cobue, Le tenute Carlo Pili e Ciavolich;
Ore 19.00: D’Alfonso del Sordo, Ciavolich, Le tenute Carlo Pili, Tenuta Belvedere e Brunori Azienda Vitivinicola.
Verticale Guado San Leo Puglia, Lugana di vecchia annata, Verdicchio Riserva San Nicolò, Barolo di vecchia annata…
Questo e molto altro solo per voi a Fermento Milano!!!
Fermento e i suoi produttori: Bissoni

Fermento e i suoi produttori: Bissoni

Il sogno di Raffaella Bissoni era valorizzare Sangiovese e Albana, i vitigni tipici della Romagna, per creare vini di qualità attraverso un paziente lavoro in vigna, rispettando la natura e i suoi cicli, mettendo in ogni bottiglia la passione e l’amore per le cose fatte bene. Così, nel 1988, sul meraviglioso colle di Casticciano, un balcone affacciato sul mare e sul borgo medievale di Bertinoro, ha dato vita alla Cantina che porta il suo nome. E ancora oggi lavora seguendo gli stessi valori per realizzare lo stesso sogno. Raffaella Bissoni ha deciso di lasciar vivere un ecosistema di piante spontanee, fiori, insetti e animali che contribuiscono a dare complessità al terreno sotto ai vigneti.

Raffaella Bissoni ha scelto di valorizzare i vitigni più tipici della sua terra proponendo quattro declinazioni di Sangiovese e un Passito da uve Albana. Si tratta di vini a Denominazione di Origine Controllata e Garantita DOCG Romagna e a Denominazione di Origine Controllata DOC Romagna. Dalla vendemmia 2016 i vini sono ufficialmente certificati biologici.

 

Fermento e i suoi produttori: Pierdesiis

Fermento e i suoi produttori: Pierdesiis

L’Azienda Agrituristica della famiglia De Blasiis è avvolta nel dolce paesaggio, tra campi coltivati, boschi, oliveti e vigneti, in una parte di Basilicata che non tutti conoscono, con vista sui Monti Sirino, Volturino o Montagna Grande.

Ai piedi della Montagna Grande, su questo sfondo spettacolare, i vigneti PIERDESIIS svettano a oltre 700 metri arrampicandosi sui pendii montuosi, alternandosi a boschi di cerro e quercino in equilibrio quasi perfetto sull’asciutta e assolata collina Lucana, disegnando il paesaggio della splendida Val d’agri. Assolatura da sud, clima alpino, terreno lavorato nel sottofila,  inerbimento nel interfila, nessuna irrigazione e sesti d’impianto da oltre 4400 viti per ettaro  portano le due varietà Bordolesi a maturare bene tutti gli anni. Le Produzioni basse, la grande esposizione alla luce dei grappoli assieme alla  grande “sanità” di pianta, ribadiscono la filosfia aziendale  di ottenere la massima qualità soprattutto nel frutto.

Con un primo naso, quasi da Vin de garage, Sciupafemmene , da buon Brigante, riscatta subito, nel bicchiere, la propria indole,  esplodendo sì come una granata di piccoli frutti neri e rossi, ma  rotolando in bocca senza  spigoli, con pochissimi “sentori verdi” facendosi ricordare a lungo, grazie ai suoi terreni argillo-calcarei ed ad un elegante Merlot. Scoppettiello si presenta invece, con una buona l’impronta varietale del Cabernet Sauvignon che raggiunge quel magico equilibrio tra i suoi tannini fitti ed il nucleo fruttato di cassis e mora. Completa  e bilancia la componente ossuta del Cabernet S. un Merlot vecchia maniera, caldo, avvolgente, carnoso e fruttatamente morbido…

Scopri i vini di Pierdesiis presso MILANO in FERMENTO! Iniziato il conto alla rovescia

Fermento e i suoi produttori: De Angelis

Fermento e i suoi produttori: De Angelis

L’azienda, di proprietà della famiglia De Angelis, è stata fondata negli anni 50 da De Angelis Alighiero e Ciabattoni Giovanna a Cossignano, un paesino dell’entroterra piceno.

Nel 1985, con l’arrivo in azienda di Fausti Quinto, viene realizzata una nuova cantina nel comune di Castel di Lama per il rilancio qualitativo dell’azienda passando dalle immense quantità di vini da taglio alla produzione di vini doc i qualità ed inserendo l’azienda nella elite dei produttori vinicoli delle Marche.

L’azienda ha iniziato la produzione con tre vitigni storici della nostra zona come il Montepulciano, Sangiovese e Trebbiano per la produzione delle tre doc Rosso Piceno,Rosso Piceno Superiore e Falerio  Successivamente sono stati affiancati Prato Grande a base di uve Chardonnay e Anghelos , fiore all’occhiello dell’azienda, uvaggio di Montepulciano, Cabernet Sauvignon e Sangiovese.

Con l’arrivo della terza generazione, nipoti del fondatore, l’azienda, ad ulteriore conferma della sua storica attenzione per le produzioni territoriali, ha riscoperto due antichi vitigni, pecorino e passerina, e insieme ad altre aziende si è resa sostenitrice della nuova doc  Offida per la produzioni di vini doc ad alto valore tipologico.

Fermento e i suoi produttori: Fattoria della Aiola

Fermento e i suoi produttori: Fattoria della Aiola

Fattoria della Aiola è un’azienda vitivinicola che nasce 80 anni fa grazie a Giovanni Malagodi e che si estende per circa 100 ettari di territorio, di cui 36 sono dedicati ai vigneti. L’azienda si trova a cavallo di due comuni del Chianti Storico: Castelnuovo Berardenga e Radda in Chianti, a soli 14 km da Siena, nel cuore della splendida campagna toscana.  I terreni della fattoria dell’Aiola sono prevalentemente di tre tipi: Alberese, il terreno che rende i vini tannici, strutturati e molto intensi; Galestro, che attribuisce ai vini eleganza e una grande potenzialità di invecchiamento; Arenaria, dal quale terreno si ottiene il vino elegante e profumato.

Iscriviti a Fermento

 

Fermento e i suoi produttori: Castello di Selvole

Fermento e i suoi produttori: Castello di Selvole

Una delle più antiche cantine della Toscana, Selvole produce circa 200.000 bottiglie di vino all’anno. La maggior parte dei vigneti sono situati nella piccola valle tra Selvole e Brolio dove il Chianti Classico è nato 300 anni fa. Dei 40 ettari di vigneto che Selvole coltiva, la metà è stata piantata di recente ad altissima densità con Sangiovese,  Merlot, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon.

Scoprilo a Fermento!