Fermento e i suoi produttori: Zanasi

Fermento e i suoi produttori: Zanasi

I terreni che costituiscono l’Azienda, sono situati nelle zone Modenesi di pianura ma soprattutto in quelle collinari del Lambrusco Grasparossa di Castelvetro. Tra gli altri vitigni coltivati sono presenti anche il Lambrusco di Sorbara, il Pignoletto, il Trebbiano di Castelvetro e il Prosecco locale: tutte uve direttamente coltivate dall’Azienda. Vinificando le uve direttamente, secondo tradizione e con il controllo costante di tutto il ciclo vitivinicolo, dalla cura dei filari fino all’imbottigliamento, si possono ottenere i vini di grande pulizia e qualità. La cantina è stata dotata di impianti tecnologicamente molto avanzati per la lavorazione dei vini frizzanti, con l’utilizzo della macerazione a freddo, per avere un’estrazione migliore di tutte le componenti gustative e olfattive dell’uva. La famiglia Zanasi garantisce e vuole portare avanti la tradizione nella produzione di uno dei vini italiani più conosciuti al mondo, troppo spesso tenuto in poca considerazione proprio nel nostro paese.

Clicca QUI per iscriverti a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!

Fermento e i suoi produttori: Tenuta Amadio

Fermento e i suoi produttori: Tenuta Amadio

I colli Asolani sono un complesso sistema collinare, residuo degli antichi ghiacciai, lambito dalle rive del fiume Piave e del Musone, ai piedi del massiccio del Grappa. In questi colli dal suolo marnoso-argilloso, con un’altezza che varia tra gli 80 e i 150 metri e un clima temperato e dolce, nasce l’Asolo Prosecco DOCG.
Le caratteristiche del suolo sono ideali per la coltivazione delle uve Glera.
Tenuta Amadio coltiva con cura i propri vigneti, praticando un’agricoltura sostenibile e rispettando la pianta e le sue caratteristiche produttive. La raccolta delle uve viene effettuata rigorosamente a mano, selezionando scrupolosamente i grappoli migliori e perfettamente sani e maturi.
La spremitura dell’uva, la pressatura in assenza di aria a basse temperature, la fermentazione in botti d’acciaio a temperatura controllata e la presa di spuma lunga e curata regalano freschezza ed armonia al prodotto.
Tenuta Amadio nasce dalla passione e dalla volontà di Simone e Silvia, nuova generazione della famiglia Rech, che hanno voluto recuperare la vocazione vitivinicola del territorio e ripopolare di vigneti la proprietà sita a Castelli di Monfumo, dove già sul finire dell’800 si era insediato il famoso avo Amadio.
Il vino che ne nasce è un prosecco unico con tutta la qualità del marchio garantito “Asolo DOCG Prosecco Superiore“, risultato di una filiera di produzione caratterizzata da avanguardia tecnologica, rigorosi controlli e lavorazione manuale delle uve.
La proprietà si sviluppa in diversi possedimenti: il Vigneto del Biss, il Vigneto del Longon e il Vigneto Era Grande che grazie alle loro specificità offrono uve diverse per sapore e caratteristiche, che si sposano tra loro alla perfezione per conferire ai vini sapori e profumi unici nel genere.

Clicca QUI per iscriverti a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!

Fermento e i suoi produttori: Podere Marella

Fermento e i suoi produttori: Podere Marella

Podere Marella è una azienda vitivinicola che tra le prime in Italia ha osservato i requisiti dell’agricoltura biologica. Fondata da Fiammetta Inga nel 1974, la tenuta è oggi gestita dal figlio Cosimo Bisiach che dalla madre ha ereditato la passione per il vino e il grande amore per la terra. Immerso in una macchia di querce secolari e circondato da campi coltivati, siepi e canneti, il podere produce vini bianchi e rossi Umbria IGT e Colli del Trasimeno DOC. I criteri di coltivazione strettamente biologici e il rispetto per la fauna e per la vegetazione spontanea locale hanno permesso di mantenere pressoché inalterata una delle più belle oasi naturalistiche della regione. La tenuta è situata al confine tra Toscana e Umbria e comprende 8 ettari vitati all’interno della DOC Colli del Trasimeno, che include parte del territorio amministrativo dei Comuni di Castiglione del Lago, Città della Pieve, Corciano, Magione, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Perugia, Piegaro, e Tuoro sul Trasimeno.

Clicca QUI per iscriverti a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!

Fermento e i suoi produttori: Renato Corino

Fermento e i suoi produttori: Renato Corino

Dopo l’esperienza maturata nell’azienda del padre, Giovanni, insieme al fratello Giuliano, ha deciso nel 2005 di lavorare da solo creando un nuovo nucleo aziendale. L’azienda è situata nel cuore del vigneto Arborina a La Morra e quindi è naturale che sia il Barolo, anzi i Barolo, la bandiera di questa azienda. Renato e suo figlio Stefano con grande tenacia e passione coltivano i 7 ettari della loro azienda e seguono ogni fase del processo produttivo. Lo stile che hanno scelto è quello di sintetizzare la tradizione e la modernità in vini dal grande carattere e dalla grande concentrazione. Oltre al Nebbiolo dal quale produco i Barolo ed il Langhe Nebbiolo, in azienda si coltivano Barbera e Dolcetto. Tra le cru di barolo oltre ad Arborina la famiglia Corino può vantare Rocche dell’Annunziata oltre al Vecchie Vigne prodotto con ceppi di oltre 50 anni di età in zona Rocche

Clicca QUI per accedere a Fermento!

PARTECIPA ANCHE TU!

Acquista l'ingresso all'evento e avrai diritto all'esclusivo calice di FERMENTO e... a tanti altri vantaggi!